, , ,

ARROSTO CON RIPIENO DI FUNGHI

Per 4 persone

450 gr di spinacino di vitello con tasca

50 gr di carne di manzo tritata

50 gr di carne di maiale tritata

1 manciata di funghi porcini secchi

2 fette di pane

latte QB

30 gr di parmigiano grattugiato

sale, pepe

2 uova

2 carote

2 sedano

1 cipolla

brodo

2 cucchiaini di concentrato di pomodoro

1 bicchiere di vino bianco o brandy

Ago e filo

Preparare il ripieno: Mettere a bagno in acqua tiepida i funghi. Mischiare la carne trita, aggiungere il pane ammollato nel latte e strizzato, le uova, il parmigiano. Aggiustare di sale e pepe. Tritare i funghi e aggiungerli. Con un sac a poche riempire la tasca di carne. Chiuderla cucendola con ago e filo.

Accendere il forno a 180°C.

Fare bollire il brodo ( 500 ml) e aggiungere il concentrato di pomodoro.

Scaldare una padella antiaderente e fare rosolare l’arrosto affinchè si sigilli per bene.

Bagnare con il vino.

Intanto pulire e tagliare le verdure e metterle in una pirofila da forno. Adagiarvi sopra l’arrosto. Deglassare la padella, se tutto il sugo è evaporato; aggiungere il liquido di ammollo dei funghi ( attenzione alla terra) e versare 3 dita di brodo.

Mettere in forno con la sonda e puntare il timer sulla temperatura al centro di 65/70°C. Se non si possiede la sonda, calcolare circa 30 minuti di cottura a 200°C.

Togliere dal forno. Aggiungere un po’ di brodo al fondo di cottura, una punta di farina e frullare.

Servire l’arrosto accompagnato dalla sua salsa

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.